Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Comunicazione sulla vaccinazione degli italiani all’estero

Data:

16/04/2021


Comunicazione sulla vaccinazione degli italiani all’estero

Si comunica che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha sottoscritto un protocollo d’intesa con il Ministero della Salute e l’Agenzia Italiana del Farmaco per l’accesso alla vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19 per gli aventi diritto all’assistenza sanitaria ai sensi dell’art. 2 del DPR 31 luglio 1980 n. 618.

Il protocollo prevede la possibilità di:

prenotare la vaccinazione e rientrare in Italia, seguendo le tempistiche stabilite dal Piano Strategico Vaccinale Nazionale;aderire autonomamente ai Piani Vaccinali Nazionali locali richiedendo il rimborso di eventuali spese tramite le Rappresentanze diplomatico-consolari (come rimborso per spese sanitarie ex DPR 618/80).

Si informa inoltre che, ai sensi del predetto protocollo, l’acquisto individuale di dosi di vaccino non previsto dai Piani Vaccinali Nazionali locali non potrà essere rimborsato, in analogia con quanto è prescritto per i cittadini italiani residenti in Italia.

Per l’elenco delle categorie beneficiarie, si invita a prendere visione dell’art. 2 del DPR 31 luglio 1980, n. 618 alla seguente pagina: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_normativa_257_allegato.pdf.


333